ESET® ENTERPRISE INSPECTOR

Identificate i pericoli che si nascondono nella vostra rete grazie alla soluzione di EDR offerta da ESET

110+milioni
di utenti protetti in tutto il mondo

400.000+
clienti business

200+
Paesi e regioni

13
centri di ricerca e sviluppo in tutto il mondo

ESET Enterprise Inspector

Ogni singolo livello della nostra Endpoint Protection Plattform invia dati a ESET Enterprise Inspector, che a sua volta si occupa di analizzare in tempo reale una grande quantità di dati, rendendo possibile il riconoscimento e la difesa dalla minacce della rete. La soluzione completa vi supporta durante l'analisi e la modifica di potenziali falle di sicurezza. Vi permette di reagire a:

Checkmark icon

Advanced Persistent Threats (APT)

Checkmark icon

Attacchi fileless

Checkmark icon

Attacchi zero-day

Checkmark icon

Ransomware

Checkmark icon

Attacchi state-sponsored


Architettura aperta e possibilità di integrazione

L'incredibile processo di riconoscimento basato sui comportamenti e sulla reputazione offerto da ESET Enterprise Inspector è completamente trasparente per il team che si occupa della sicurezza. Tutte le regole possono essere modificate o impostate nuovamente tramite XML, così da essere adeguate alle esigenze di ogni singola azienda (ad es. SIEM).

Sensibilità impostabile

Riducete la possibilità di falsi allarmi modificando le regole di riconoscimento sulla base di gruppi di computer o utenti. Combinate diversi criteri, come ad es. Nome file/Percorso/ Hash/Linea di comando/Signer per affinare le condizioni di intervento.

Analisi delle minacce passate

Impostate le regole per il riconoscimento di comportamenti dannosi ed eseguite una nuova scansione dell'intero database degli eventi. Sarete costantemente aggiornati sulle nuove allerte, che verranno generate in base alle regole che avete definito. Non dovrete più cercare un IoC statico, ma un comportamento dinamico con parametri multipli.

Reazione sincronizzata

ESET Enterprise Inspector è stato sviluppato partendo da ESET Endpoint Security. In questo modo si crea un completo ecosistema che, collegando tra di loro tutti gli elementi più rilevanti, sincronizza la lotta contro i pericoli.

Use cases

PROBLEMA
Ricerca e difesa contro i pericoli

Il vostro sistema di allerta precoce o SOC (Security Operations Center) vi invita a prestare attenzione ad una nuova minaccia. Cosa è necessario fare?

SOLUZIONE

  • Il sistema di allerta precoce vi fornisce tute le informazioni più importanti sulle minacce attuali, quelle in arrivo e le nuove.
  • Controllate se il nuovo tipo di malware ha già intaccato uno dei computer della vostra rete.
  • Controllate se gli IoC indicano che il malware era già presente nella vostra rete prima dell'avviso.
  • Evitate che vengano eseguite applicazioni potenzialmente pericolose.

 

Mitsubishi logo

Protetta da ESET dal 2017
Più di 9.000 endpoint

protetta da ESET dal 2008
licenza rinnovata e ampliata dieci volte

Canon logo

protetta da ESET dal 2016
più di 14.000 endpoint

T-com logo

ISP security partner dal 2008
2 milioni di clienti

ESET fa la differenza

Threat Hunting

Filtrate e raggruppate i vostri dati in base alla popolarità, la reputazione, la firma, il comportamento o le informazioni contestuali. L'utilizzo di più filtri contemporaneamente permette una ricerca automatica delle minacce (tra queste, le APT e gli attacchi mirati).

Contromisure

Utilizzate regole prestabilite o createne delle vostre per reagire prontamente agli incidenti. Ad ogni avviso, verrete consigliati su quali siano le contromisure più adeguate. Grazie alle cosiddette soluzioni a risposta rapida, un singolo incidente non potrà compromettere l'intero sistema.

Ricerca della causa (Root Cause Analysis)

Sotto la voce "Allarmi" trovate una chiara panoramica di tutti gli incidenti di sicurezza. Gli esperti di sicurezza hanno inoltre l'opportunità di visualizzare un'analisi dettagliata delle cause: cosa è stato infettato ed il luogo ed il momento in cui ha agito l'eseguibile, lo script o si è svolta un'azione.

Nel Cloud o nella rete

Grazie ad un'architettura software flessibile e sicura, ESET Enterprise Inspector lavora senza problemi sia nelle reti aziendali che nel Cloud. Può inoltre essere personalizzato sulla base della dimensione aziendale e delle esigenze della singola azienda.

Riconoscimento di comportamenti dannosi

Controllate quali attività sono state effettuate tramite un eseguibile e utilizzate il sistema di reputazione di ESET LiveGrid® per riconoscere più rapidamente eventuali comportamenti malevoli. L'assegnazione dei computer a gruppi di utenti o settori permette al vostro team per la sicurezza di riconoscere le azioni illecite.

Violazioni della privacy aziendale

Impedite che moduli dannosi vengano eseguiti nella vostra rete. Con ESET Enterprise Inspector siete in grado di identificare violazioni di privacy riguardanti l'utilizzo di determinati software, ad es. Torrent, archivi Cloud, tor browser o altre applicazioni indesiderate.

Scoprite le nostre soluzioni personalizzate

Forniteci i vostri contatti in modo da permetterci di realizzare una soluzione personalizzata in base alle vostre effettive esigenze.
Senza alcun impegno.

Servizi aggiuntivi a ESET Enterprise Inspector

ESET Deployment & Upgrade

I nostri tecnici installano e configurano i prodotti ESET nel vostro ambiente e offrono corsi di formazione per i vostri dipendenti.

Siete alla ricerca di una sicurezza totale per la vostra rete?

Soluzioni bundle a disposizione

ESET Dynamic Mail Protection solution icon

ESET Dynamic Mail Protection

  • Security Management Center
  • Mail Security
  • Analisi Sandbox Cloud

Prodotti e servizi correlati

  • ESET Endpoint Security
    Apprendimento automatico, big data e know-how umano in una soluzione multilivello di prima qualità.
  • ESET Dynamic Threat Defense
    Tecnologia sandbox basata sul Cloud, in grado di riconoscere gli attacchi zero-day più recenti.
  • ESET Deployment & Upgrade
    Implementazione veloce e senza interruzioni di tutti i nuovi prodotti e degli update grazie al supporto dei nostri esperti.

We Live Security blog

Embracing creativity to improve cyber-readiness

How approaching cybersecurity with creativity in mind can lead to better protection from digital threats

Bug in EA’s Origin client left gamers open to attacks

The gaming company has rolled out a fix for the remote code execution vulnerability, so make sure you run the platform's latest version