ESET® VIRTUALIZATION SECURITY PER VMWARE

Soluzione di sicurezza leggera per le vostre macchine virtuali

110+milioni
di utenti protetti in tutto il mondo

400.000+
clienti business

200+
Paesi e regioni

13
centri di ricerca e sviluppo in tutto il mondo

ESET Virtualization Security

Esegue la scansione anti-malware senza agent utilizzando l'infrastruttura VMware o un'altra soluzione di virtualizzazione, che protegge i dispositivi in tutti gli ambienti, comprese le piattaforme NSX e vShield..

Checkmark icon

Agentless security

Checkmark icon

Supporto per Linux

Checkmark icon

Distribuito via appliance

Checkmark icon

Alte prestazioni

Checkmark icon

Basso impatto sul sistema


Facile da installare

Distribuzione automatica di nuove appliance ESET Virtualization Security in host attualmente connessi a NSX Manager. Consente la protezione automatica degli host virtuali aggiunti e dei carichi di lavoro virtualizzati. Ciò riduce drasticamente il tempo necessario per l'implementazione della sicurezza.

Supporto VDI completamente automatizzato

Un algoritmo di rilevamento hardware completo viene utilizzato per determinare l'identità della macchina in base al suo hardware. Ciò consente la re-imaging e la clonazione automatica di ambienti hardware non persistenti.

Nessun fenomeno di AV storm

Tutte le attività di scansione in accesso e su richiesta vengono scaricate tramite strumenti VMware su uno scanner centralizzato all'interno dell'appliance ESET Virtualization Security, evitando efficacemente tempeste AV e problemi di prestazioni.

Casi d'uso

PROBLEMA

Gli ambienti hardware non-persistent richiedono in genere l'interazione manuale del reparto IT o generano report preoccupanti.

SOLUZIONE

  • Dopo aver distribuito un'immagine master su computer già presenti in ESET Security Management Center, i pc continueranno a riportare all'istanza precedente nonostante una completa re-immagine del sistema.
  • Le macchine che dopo la fine di un turno di lavoro tornano al loro stato iniziale non causeranno macchine duplicate e saranno invece abbinate in un unico record.
  • Nella distribuzione di immagini non persistenti, è possibile creare un'immagine che includa l'agent, quindi ogni volta che viene creata una nuova macchina con un'altra impronta digitale hardware, essa creerà automaticamente nuovi record in ESET Security Management Center.

Protetta da ESET dal 2017
Più di 9.000 endpoint

protetta da ESET dal 2008
licenza rinnovata e ampliata dieci volte

protetta da ESET dal 2016
più di 14.000 endpoint

ISP security partner dal 2008
2 milioni di clienti

I vantaggi di ESET

Supporto nativo per NSX

Supporta la micro segmentazione e l'esecuzione automatica delle attività che spostano automaticamente le macchine infette in un diverso segmento micro per impedire la diffusione del malware, ed esegue la scansione. Una volta che la macchina è stata pulita, viene restituita al luogo originale.

Supporto a vMotion

Quando le macchine virtuali vengono spostate da un host a un altro, dove ESET Virtualization è installato, la VM mantiene le sue impostazioni di sicurezza e rimane completamente protetta.

Ottimizzato per alte prestazioni

Il motore di scansione di ESET è noto per le sue basse esigenze di sistema e l'elevata velocità, lasciando così più risorse per altre applicazioni e processi. In combinazione con il supporto di vMotion, è garantita la prestazione ottimale dell'intero ambiente virtuale.

Installazione facile

Una volta installato ESET Security Management Center, le appliance ESET Virtualization Security possono essere distribuite su più host contemporaneamente.

Integrazione di terze parti

ESET Virtualization Security supporta l'integrazione nativa con soluzioni di sicurezza di terze parti, utilizzando VMware Service Composer.

vCenter supportato

Le informazioni visualizzate in ESET Security Management Center sono le stesse di vCenter. Semplifica inoltre l'installazione, poiché tutti i componenti possono essere installati utilizzando uno strumento che si connette a VMware vCenter.

Gestione remota

La soluzione è gestibile tramite ESET Security Management Center. Le macchine fisiche e virtuali sono gestite da un unico punto, consentendo un'amministrazione basata sui ruoli e un dashboard della console Web con funzionalità di drill-down che possono essere utilizzate per eseguire qualsiasi azione richiesta.

Minimo utilizzo del sistema

Tutte le attività di scansione in accesso e su richiesta vengono scaricate tramite strumenti VMware su uno scanner centralizzato all'interno di ESET Virtualization Security Appliance, prevenendo efficacemente le AV storm e i problemi di prestazioni.

Siete alla ricerca di una sicurezza totale per la vostra rete?

Soluzioni bundle a disposizione

ESET Targeted Attack Protection solution icon

ESET Targeted Attack Protection

  • Security Management Center
  • Endpoint Protection Platform
  • Cloud Sandbox Analysis
  • Endpoint Detection & Response
ESET Dynamic Endpoint Protection solution icon

ESET Dynamic Endpoint Protection

  • Security Management Center
  • Endpoint Protection Platform
  • Cloud Sandbox Analysis

Prodotti e servizi correlati

Stay on top of cybersecurity news

Brought to you by awarded and recognized security researchers from ESET's 13 global R&D centers.

Corporate blog

How ESET’s Gamer Mode helps you win your favorite video game

Scanning, updates and notifications are some of the necessary features of security solutions that can negatively affect your gaming experience. Thanks to ESET’s Gamer Mode, none of these problems will...

Clean up your act: 8 steps to improve your cyber hygiene

October is European Cyber Security Month (ECSM), a time to focus on raising awareness of cybersecurity threats and educating people on how to protect themselves online. The first theme for this year’s...

See more

We Live Security blog

Inside consumer perceptions of security and privacy in the connected home

The ESET survey polled 4,000 people to get a sense of their attitudes towards the privacy and security implications of smart home technology

Needles in a haystack: Picking unwanted UEFI components out of millions of samples

ESET experts describe how they trained a machine-learning model to recognize a handful of unwanted UEFI components within a flood of millions of harmless samples

Sei già un cliente?

Scarica e reinstalla

Scarica di nuovo il software ESET e prepara il codice di licenza per attivarlo.

Rinnovare o gestire la licenza

Eseguite l'accesso o reimpostate la vostra password per gestire i dati licenza già esistenti.

Avete bisogno d'aiuto?

Alla pagina Knowledgebase trovate tutte le FAQ relative ai nostri prodotti.